Fonte: www.novoceram.it

Se fino a qualche anno fa la Ceramica Effetto Legno erano più o meno approssimative, ormai, dal punto di vista estetico, è davvero difficile distinguere un parquet ceramico da uno naturale.

Ma – se sono identici – perché scegliere l’imitazione ceramica del materiale naturale e non acquistare direttamente quest’ultimo?

Quali sono i vantaggi del Legno Ceramico rispetto al legno naturale? Alcuni sembrano ovvi, altri sono meno evidenti ma non meno importanti: vediamoli uno per uno.

1/ Non teme l’acqua
Il gres porcellanato ha un valore di assorbimento d’acqua praticamente nullo (massimo 0,5% secondo la normativa ISO 13006). In pratica, questo significa che il legno ceramico può essere utilizzato senza alcun problema in qualunque locale a forte presenza d’acqua: in cucina, in bagno, come rivestimento per la vostra doccia, e addirittura in una spa o piscina! né darà alcuna preoccupazione nel caso si bagni accidentalmente (se dimentichiamo la finestra aperta e scoppia un temporale, o si rompe la lavatrice, o qualche piccolo abitante della casa decide di dare il proprio contributo alla scienza…)

2/ Grande resistenza ad usura e graffi
Se il legno è generalmente un materiale abbastanza delicato, che tende a rovinarsi facilmente in seguito al continuo calpestio, allo spostamento e alla caduta di oggetti, il gres porcellanato, tra i materiali normalmente utilizzati per il rivestimento di pavimenti, è uno dei più resistenti a usura e a graffi. Questo aspetto è particolarmente importante poiché consente di ottenere un pavimento Effetto Legno di grande impatto anche in locali pubblici o commerciali ad alto calpestio, dove il legno naturale si rovinerebbe in breve tempo.

3/ Non si macchia
Il gres porcellanato è un materiale vetrificato a bassissima porosità e resiste quindi praticamente a ogni attacco chimico. é classificato C2, il livello massimo di resistenza agli agenti chimici secondo le norme dell’Upec. Quale che sia l’essenza di legno riprodotta, le eventuali macchie rimangono soltanto sulla superficie e possono quindi essere rimosse anche quando si siano già seccate. Nessun timore quindi a utilizzare il legno (ceramico, s’intende!) per il pavimento della cucina o dietro ai fornelli: ogni macchia scompare con un rapido colpo di spugna.

4/ Non teme il calore.
La Ceramica Effetto Legno resiste perfettamente alle fiamme, è classificata A1F1 secondo la normativa NF EN 13501-1, cioè è incombustibile. Nessun rischio di annerimenti superficiali dovuti al contatto con oggetti roventi (mozziconi di sigaretta, tizzoni del camino, ecc.).. Allo stesso modo, il Legno Ceramico non rilascia alcun gas o sostanza tossica in caso di esposizione alle fiamme.

5/ Non teme il gelo
Il parquet ceramico è perfettamente resistente al gelo e alle intemperie,può quindi essere tranquillamente utilizzato all’esterno. Anche in questo caso sarà però sempre opportuno selezionare il prodotto giusto per la destinazione d’uso, relativamente a spessore e finitura superficiale. Nemmeno un’esposizione prolungata al sole avrà alcun effetto, non decolorerà né altererà in alcun modo la superficie.

6/ Resiste al tempo.
Il gres porcellanato è un materiale inerte estremamente resistente che non subisce alcuna modificazione o deterioramento nel tempo (ovviamente se viene selezionato in modo appropriato per la destinazione d’uso; per aiutarvi nella scelta, potete seguire le raccomandazioni dell’Upec). Il processo di usura dovuto al calpestio e all’uso, sarà estremamente lento e – normalmente – impercettibile: è probabile che siate prima voi a stancarvi di lui, che lui a cambiare!

7/ E’ praticamente immutabile.
Che vi piaccia o no, il parquet ceramico, così come qualunque altro pavimento in gres porcellanato di buona qualità , rimarrà identico a sé stesso per molti anni: non diventerà più chiaro, né più scuro, non perderà colore né definizione (meglio fare una scelta ben meditata..)!

8/ Non necessita di alcun trattamento
Un rivestimento in Legno ceramico non necessita di vernici di protezione o di lucidatura, di cere o di oli. Non deve essere levigato o lavorato ulteriormente! Ciò garantisce l’assenza assoluta di vapori di solventi e altri componenti chimichi volatili eventualmente presenti nelle vernici di finitura delle pavimentazioni in legno naturale. D’altra parte, non vi sarà alcuna incertezza sul colore e l’aspetto finale della pavimentazione, che saranno esattamente quelli scelti in negozio.

9/ Aspetto estetico sotto controllo
Questo è un vantaggio più sottile e meno evidente. Quando scegliete un legno naturale in un negozio, non è ovviamente proprio il legno che vi sarà consegnato: ogni albero è diverso, così pure ogni listello. Inevitabilmente, ciò potrebbe farvi perdere controllo sul risultato finale: il colore potrebbe essere diverso, il tono più chiaro o più scuro, i nodi più frequenti, o più grandi, o più piccoli etc..Con la tecnologia di produzione utilizzata attualmente, il legno ceramico ha praticamente la stessa variabilità del legno naturale, ma ogni asse è sempre identica alle altre, perchè controllate, corrette ed equilibrate tra loro in un lungo processo di messa a punto dell’estetica del pavimento.Quando scegliete una ceramica a effetto parquet sapete esattamente cosa state acquistando e cosa arriverà a casa vostra, avete cioè il pieno controllo dell’effetto estetico finale del vostro pavimento.

10/ Può riprodurre essenze rare o esclusive!
Altro punto di forza non immediato ma particolarmente importante: alcune essenze naturali sono ormai diventate molto rare o sono vendute a prezzi proibitivi; nel caso del gres porcellanato effetto legno, invece, il prezzo di vendita dipende soltanto in minima parte dal prezzo di vendita del legno d’origine.
Sono infatti sufficienti poche decine di metri di materiale naturale per rilevare le grafiche e venature poi riprodotte dal gres effetto legno e il costo è rapidamente ammortizzato dai volumi di vendita.

11/ Può riprodurre qualunque patina e trattamenti estetici rari.
Possiamo riprodurre tutti i tipi di legno e di patine, anche legnami naturali rarissimi o non adatti come rivestimento da muro o pavimento.Il gres porcellanato può riprodurre legni antichi, con la caratteristica “patina” del tempo; legni trattati con vernici; legni di recupero con macchie, crepe e ammaccature; addirittura legni carbonizzati da incendi! Ognuno di questi effetti estetici è perfettamente stabile nel tempo e non pregiudica in nessun modo le caratteristiche tecniche e la praticità del pavimento.

12/ Ecologico!
“Nessun albero è stato abbattuto per la produzione del vostro pavimento”. A dire il vero, la base di partenza per la realizzazione del prototipo di produzione è un legno naturale, ma si tratta ovviamente di ben poco materiale!13/ Facile da pulireIndipendentemente dal tipo di legno e dalla finitura imitati, per la pulizia ordinaria sono sufficienti uno straccio e dell’acqua tiepida..

14/ Ideale con il riscaldamento a pavimento.
Il gres porcellanato è il miglior materiale possibile per accompagnare un sistema diriscaldamento a pavimento. Il suo valore di conducibilità termica consente infatti un’ottima prestazione dell’impianto, superiore a quella ottenuta in abbinamento ad altri materiali isolanti che creano invece una sorta di barriera al passaggio del calore..

15/ Può essere pulito con prodotti aggressivi.
Se per la manutenzione ordinaria é sufficiente utilizzare acqua tiepida, può capitare di dover intervenire sul pavimento in modo più aggressivo per rimuovere macchie di vernice, o di cemento, o per igienizzare a fondo una zona (sporcata con del vomito, ad esempio). Nessun timore a utilizzare detergenti aggressivi a base acida o alcalina (a seconda del tipo di sporco, vi rimandiamo dunque a questo articolo di consigli sulla pulizia delle piastrelle in ceramica) con la certezza che non resterà alcuna traccia dello sporco e che il trattamento non altererà in alcun modo il vostro pavimento.

16/ Igienico
La lista dei vantaggi del Legno Ceramico è già lunga, ma sarebbe incompleta se non menzionassimo un’altro fondamentale pregio: la ceramica effetto legno è un materiale igienico, che non favorisce lo sviluppo dei batteri. Non deteriorabile, impermeabile, non assorbente, isolante e facile da pulire e disinfettare, può quindi essere posato in ambienti quali scuole, ristoranti…

 

La Marcigaglia Spa, assieme alla classica scelta del pavimento in legno naturale (parquet), ai propri cleinti propone inoltre una vastissima scelta di opzioni di legno ceramico. Molto apprezzato dai clienti per i vantaggi scritti nell’articolo sopra, riscontra particolare successo grazie anche all’elevato livello di finitura e design che conferisce all’abitazione.

Ti potrebbero interessare anche questi post

7 diversi stili di ...

Fonte: www.metlife.it La casa riflette l’anima di chi la vive. Per questo l’arredamento...

Lo stile Minimal, lo ...

Fonte: www.guidaconsumatore.com Quali sono le caratteristiche che fanno parte dello stile minimalista? Lo...

Lo Stile Country: i ...

Fonte: www.grazia.it Tanto legno e arredamento vintage per iniziare: ecco come donare alla...

Lo stile Shabby Chic: ...

fonte: www.grazia.it Lo shabby chic sembra non passare mai di moda. È...

Lo stile Feng Shui, ...

fonte: www.lifegate.it “Quello che facciamo creando spazi, spostando oggetti nella nostra casa, inserendo...