Bollette gas: come calcolare il consumo energetico di un’abitazione

Marcigaglia, costruzioni firmate

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Spesso ci viene chiesto come poter calcolare/prevedere il costo di riscaldamento di una casa. Grazie ai dati contenuti nell’Attestato di Prestazione Energetica (classe energetica) ora è molto semplice.

Prendete in mano il Vostro APE (attesto Prestazione Energetica) e usate il nostro veloce calcolatore.

CONSIGLI PER RIDURRE I CONSUMI

Riducendo la temperatura di 1°C si possono tagliare consumi e costi nell’ordine del 5-10% all’anno.


Si consiglia di impostare sul termostato queste temperature interne:
18° camere
19° zona giorno
20° bagno

LEGGI TUTTI I CONSIGLI PER RIDURRE IL COSTO DELLA BOLLETTA

APE – ATTESTATO PRESTAZIONE ENERGETICA (esempio)

APE - Attestato di Prestazione Energetica (ex ACE) - GPSBRIANZA

Di seguito vi indichiamo una Formula semplificata per provare a calcolare il consumo medio stimato:

[Dimensioni casa]  x [EPgl] / [potere energetico] x [costo €/mc]

• Dimensione casa: utilizzare la superficie utile riscaldata in mq (vedi il dato su APE)

• EPgl = Indice Prestazione energetica Globale (vedi il dato su APE)
corrisponde a l’energia totale consumata dall’edificio per mq di superficie ogni anno.

• Potere energetico =  Premesso che dipende dalla fonte energetica utilizzata,
nel caso più comune, il gas metano ha un potere calorifico di circa 10,69 kWh

• Costo = nel caso si usi il gas, il costo al metro cubo standard compreso oneri, iva e spese è indicativamente si potrebbe utilizzare €/mc 1

- fine articolo -

Altre Notizie interessanti ...

CONTATTACI

Compila il modulo e verrai ricontattato per ricevere tutte le informazioni richieste e, se lo vorrai, potrai prenotare una visita per visitare i nostri immobili.